Painting freely …

There is a bunch of colour tubes I must get rid of. Bought long time ago, they are drying up, or are colours I don’t enjoy, like pink. Every once in a while I force myself to get these out and use them, just to get rid of them.

As a warm up towards a new series of works I will experiment for a few weeks with colours, shapes and lines… some works will survive the exercise, others will be painted over when dry.

Because I’m painting with no expectation, I paint freely, like scribbling away or drawing without a goal, and like ghosts, forgotten stories come out of nowhere, mirroring my life and others’.

In My Studio, March 2019

Ci sono tubi di colore di cui mi devo liberare. Comprati molto tempo fa, si stanno indurendo, o sono colori che non mi piacciono, come il rosa. Ogni tanto mi sforzo di tirarli fuori e usarli, giusto per sbarazzarmene.

Verso una nuova serie di lavori sperimenterò per alcune settimane con colori, forme e linee … alcune tele sopravviveranno, ed altre saranno riusate, quando asciutte.

Perché dipingo senza pretese, dipingo liberamente, come scarabocchiando o disegnando senza destinazione, e come fantasmi, storie dimenticate sorgono dal nulla, rispecchiando la vita mia e di altri.